Il romanzo fresco di stampa

Troppo Piombo è stampato.

Finalmente posso tenere in mano il volume, annusarlo, sfogliarlo, guardarlo. Che emozione, che figata, che belli che sono i libri. Soprattutto se sono i tuoi. Finalmente Troppo piombo, la seconda avventura de les italiens, è in dirittura d’arrivo.
E così eccolo qui, bello, compatto, spesso il giusto. L’arancione che si vedeva a video è un poco smorzato dalla carta uso mano della copertina, ma non è male. Pur mantenendo una sua visibilità, il colore ha un che di raffinato, meno squillante del previsto. Il disegno mi piace, fa il suo effetto. L’immagine della bella ragazza di colore con una pistola puntata alla nuca credo faccia venire voglia di leggere la storia, di vedere come andrà a finire. Siamo tutti piuttosto soddisfatti alla Instar Libri.
Troppo piombo sarà in libreria dal 17 di marzo, presto cominceranno gli incontri e le presentazioni. Poi ci sarà il Salone del Libro.
Così ho pensato che una copertina così ganza si prestava per un ingrandimento tridimensionale, tipo quelli di certi film.
Quello che si vede nella foto è il prototipo, fatto con la stampante dello studio e e tagliato a mano. Volevo vedere come veniva fuori e se sarebbe stato d’effetto. Tanto per cominciare mi servirà per chiedere un preventivo.
Quello grande, per le presentazioni importanti e che sarà nello stand al Salone, lo voglio alto un metro. Mi costerà un’occhio, ma magari me lo faccio stampare e poi lo taglio io. Vedremo. In seguito non mi dispiacerebbe farne altre più piccole da portare alle presentazioni.
Intanto sfoglio il mio nuovo romanzo e godo come un riccio.

4 pensieri su “Il romanzo fresco di stampa

  1. Bella copertina, bella la ragazza che ha un piglio sicuro e credo se la caverà.
    a proposito del riccio, ti auguro lo stesso successo dell’altro riccio. Mi raccomanda ricorda l’uscita.
    augusto

  2. Grazie Augusto, sei molto gentile ma non riuscirai a farmi parlare, la sorte della bella rimane un mistero…😉
    Davvero, grazie per l’incoraggiamento e ricorderò sicuramente l’uscita.
    A presto,
    Enrico

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...